Vota!

Patrizio Dall’Argine: “Vorrei un teatro stabile di burattini al Parco Ducale”

“Andare a bottega, guardare, osservare umilmente. Mi piacerebbe che qualcuno bussasse alla porta e dicesse: voglio imparare. È un mestiere molto complesso, non hai a che fare solo con te stesso.” Patrizio Dall’Argine di mestiere fa il burattinaio. Ha studiato animazione, regia e drammaturgia ed è anche pittore. È andato in scena con Veronica Ambrosini e la compagnia del ‘Teatro Medico Ipnotico‘ al Teatro Due di Parma con quattro spettacoli per tutte le età. È lì che qualche minuto prima di ‘Black Varietà’, tra prove degli effetti di scena e adrenalina...

leggi tutto...

Share |

Fonte originale: : ParmAteneo - Monday, 12 March, 2018