Vota!

Quando lo dico io: verità e scienza dell’ipnosi

Un senso di torpore. Un calore focalizzato in un punto specifico del corpo. In caso sia svolta male, un forte senso di nausea. Sono queste alcune le sensazioni registrate da chi ha concluso una seduta di ipnosi, tecnica curativa della psicoterapia. Il solo nome evoca nell’immaginario collettivo l’idea di un personaggio a metà strada tra il ciarlatano e il mago che, pendolo in mano, porta le persone ad uno stato di trance in cui il soggetto è in suo pieno controllo. Niente di più sbagliato. Il primo mito da sfatare riguarda proprio...

leggi tutto...

Share |

Fonte originale: : ParmAteneo - Monday, 12 February, 2018