Vota!

Alex Chinneck: l’artista che trasforma la materia in mostra da BDC a Parma

  Quasi 500 anni fa a Parma un rivoluzionario artista locale “sfondò” le pareti della cupola del Duomo per oltrepassare lo spazio e costruire un’illusione in un vortice di movimento tra luce e colori. Il Correggio inaugurava la libertà illusionistica che divenne poi tipica dell’arte barocca, contraddicendo e invertendo i canoni classici della visione rinascimentale. Oggi un altro artista che modella le forme e le materie giocando con le illusioni porta a Parma le sue opere rivoluzionarie, e con loro un nuovo modo di relazionarsi all’arte: lasciandosi trasportare dal fascino del surreale....

leggi tutto...

Share |

Fonte originale: : ParmAteneo - Tuesday, 3 December