Vota!

Il rumore del lutto: chi ha paura della morte?

Passare oltre o a miglior vita, spegnersi, scomparire, trapassare, abbandonarsi al sonno eterno: sono numerosi, nel linguaggio comune, i modi per dire che qualcuno o qualcosa ha cessato di vivere. Veri e propri eufemismi che sembrano voler allontare quanto più possibile l’idea stessa di morte, considerata ancora oggi, almeno nella cultura occidentale, un vero e proprio tabù. Affrontare questo tema non come qualcosa da cui fuggire o nascondersi, ma come un momento fondamentale dell’esistenza umana, a cui guardare con consapevolezza e positiva accettazione: questo l’intento alla base de ‘Il rumore...

leggi tutto...

Share |

Fonte originale: : ParmAteneo - Wednesday, 6 November