Vota!

Quale il futuro del turismo? L’Emilia punta su quello di prossimità

Secondo i dati raccolti da Confturismo, in Italia per il settore turistico vi sarà una perdita di oltre 30 milioni di turisti italiani e stranieri tra marzo e maggio. Significa circa 90 milioni di presenze in meno nelle strutture ricettive turistiche, oltre al calo di consumi nei ristoranti e pubblici esercizi, nello shopping, nei trasporti locali, nelle visite guidate, ai musei, ai siti archeologici. Il settore genera complessivamente quasi 200 miliardi di volume d’affari direttamente e indirettamente su altri settori, ma le previsioni meno pessimistiche indicano una perdita nell’ordine del...

leggi tutto...

Share |

Fonte originale: : ParmAteneo - Tuesday, 5 May