Vota!

Somministrare farmaci ai condannati per simulare mille anni di carcere: fantasia o realtà?

Rebecca Roache è la filosofa britannica che, a capo di un team di studiosi di Oxford, ha proposto l’idea di sperimentare l’utilizzo di psicofarmaci e di tecnologie simili a quella del trasferimento mentale per ingannare la mente di un detenuto, inducendolo a pensare di aver trascorso mille anni in carcere anche se, nella realtà, sono trascorse solo poche ore. Un’idea inquietante a primo impatto ma che può condurre ad importanti spunti di riflessione circa i suoi pro ed i suoi contro. Sono altissimi i numeri che riguardano il sistema carcerario:...

leggi tutto...

Share |

Fonte originale: : ParmAteneo - Tuesday, 22 November