Vota!

Zero: sentirsi invisibili per poi essere visti

Da: Optimagazine Zero è la storia di un cambiamento: una serie che vuole rappresentare chi è veramente invisibile, lanciare un messaggio di inclusione e combattere il razzismo e i pregiudizi. Essa è tratta dal romanzo “Non ho mai avuto la mia età” di Antonio Dikele Distefano, autore della serie in collaborazione con lo sceneggiatore e fumettista Menotti, che ha specificato: “Volevamo dire qualcosa di originale che non fosse già stato declinato negli stereotipi sul tema dell’integrazione e dell’immigrazione“. Essere invisibili per salvare un piccolo, grande mondo Zero racconta in otto episodi...

leggi tutto...

Share |

Fonte originale: : ParmAteneo - Tuesday, 11 May