Vota!

“La Guerra” dei Saldi

Musica ad alto volume, code infinite nei camerini: ci si cambia dove capita in negozio.                                                                                                Milano, mese di Gennaio, è tempo di Saldi. Sconti in percentuale ovunque, sulle vetrine, sui cartellini, sulle porte scorrevoli dei Negozi, qualche cartellino rimasto incollato alle suole delle scarpe di qualcuno arriva fino alla metro. Negozi affollatissimi, si scavalcano gli abiti caduti a terra, si cammina spalla a spalla tra le persone per passare da un area all’altra del negozio. Come ogni anno, si ripete la corsa al presunto affare. Il clima è un misto...

leggi tutto...

Share |

Fonte originale: : ParmAteneo - Saturday, 13 January