Vota!

Serie A: distribuzione più equa dei diritti tv, i club minori ci riprovano

L’argomento torna d’attualità con cadenza annuale o biennale. I club si seconda e terza fascia, tra questi il Parma, vorrebbero una distribuzione più equa dei diritti tv per cercare di rendere più competitivo il campionato di serie A. Una battaglia che spesso finisce su un binario morto. Oggi è stato il presidente del Torino, nonchè […]...

leggi tutto...

Share |

Fonte originale: : SportParma HOME - Monday, 18 November